Seleziona una pagina

I consumatori italiani sono sempre più green. La sensibilità per l’ecosostenibilità è in costante crescita, e riguarda anche il packaging. In questo caso, un packaging sostenibile diventa una caratteristica che indirizza le scelte del prodotto.

Qualche dato

packaging green consumatore

Secondo una recente ricerca di Nomisma, il 54 per cento degli intervistati evita di comprare prodotti con un imballaggio eccessivo e il 47 per cento è orientato su prodotti plastic-free. Ma non solo. L’88 per cento dei consumatori sostiene di tenere maggiormente in considerazione i prodotti enviroment-sounding e il 92 per cento afferma di prestare attenzione a prodotti con un ridotto impatto ambientale (eco-label).

 

L’importanza del packaging

packaging design smart

Il packaging è uno strumento di marketing fondamentale. Si tratta di un mezzo di comunicazione visiva di impatto e la sua definizione per veicolare la vendita di un prodotto risulta spesso decisiva. Il packaging deve colpire, deve ispirare, deve restare impresso con la giusta scelta dei colori. E oggi è bene che sia anche eco-friendly, per promuovere con più efficacia la vendita del prodotto.

 

Il packaging sostenibile

packaging ecologico

La mission è ridurre gli sprechi. Il primo passo è quello di studiare e progettare packaging più sostenibili, che tengano in considerazione l’impatto ambientale nella produzione e, successivamente, nello smaltimento.

L’importanza del recupero

Non solo materiali nuovi e più ecologici ma anche grande attenzione al riciclo e al recupero. Chi pensa ad un imballaggio di prodotto, quindi, dovrà privilegiare materiali facilmente riciclabili, come carta o cartone. Nello specifico, secondo una ricerca dello Iulm di Milano, gli imballaggi in carta o cartone ondulato sono preferiti rispetto a tutti gli altri materiali.

Stop agli sprechi

I consumatori vorrebbero limitare gli sprechi. L’approccio green, quindi, deve iniziare nella fase di progettazione del packaging, per poi interessare l’intera fase di produzione. La plastica, ad esempio, è sempre meno gradita soprattutto per il suo impatto inquinante nei mari e oceani. Meglio, quindi, puntare su soluzioni di marketing più rivolte alla salvaguardia del pianeta, anche quando si progetta l’imballaggio e il packaging di prodotto.

Professionisti al tuo servizio

Grazie a oltre 12 anni di esperienza nel settore della cartotecnica e dell’imballo, Tooprint può fornire alla tua azienda la consulenza giusta per rivoluzionare il progetto di packaging del tuo prodotto grazie ad una rete di aziende e professionisti pronti a sviluppare ogni vostra richiesta.

Altre news

 

Contattaci per informazioni

Compila il form per richiedere informazioni riguardo ai nostri servizi.

I nostri operatori ti risponderanno il prima possibile.

 

Oppure chiama il
335 247599

 

1 + 10 =